Finanziamento

Area download
GUIDA CREDITO AI CONSUMATORI
Materiale informativo

BROCHURE FINANZIAMENTO

L’impianto elevatore del vostro palazzo non è più in grado di svolgere il suo compito principale, è diventato meno sicuro e anche più lento, oltre ai continui guasti che si verificano. Per gli utenti ci vuole sempre il massimo, ecco perché diventa necessario agire al più presto in modo che l’ascensore non subisca dei danni ancora più grossi e sia necessario ricorrere a manutenzioni straordinarie che gravano sul portafoglio ma non è detto che riescano a risolvere il problema.

Se l’ascensore ha ormai quasi concluso il suo ciclo di vita può non bastare affidarsi a un’azienda di professionisti per avere una buona assistenza tecnica. A volte si deve provvedere alla sostituzione parziale dei componenti di sicurezza oppure a un totale aggiornamento della dotazione tecnologica dell’impianto per evitare di dover ancora gestire i fermi macchina.

La sostituzione completa diventa l’unica soluzione, in alcuni casi, e la spesa da sostenere è ovviamente importante: con il nuovo prodotto finanziario Accedo è possibile sollevare i clienti dall’impegno economico e dar loro una soluzione più pratica e versatile che si concretizzare con l’importo dilazionato.
I finanziamenti di Accedo hanno queste caratteristiche:

  • Importo finanziabile da 5.000 € fino a 75.000 €
  • Condizioni vantaggiose (vedi l’esempio di finanziamento*)
  • rateizzazione da 19 a 60 mesi Taeg max 7,00%
  • In collaborazione con accedo_logo

note_finanziamento

In Italia ci sono tantissimi ascensori che sono stati installati negli anni ’60, che sono ormai datati e poco funzionali: rinnovare l’impianto è un diritto che diventa realizzabile grazie a queste forme di finanziamento che permettono al cliente di sostenere la spesa nel momento in cui bisogna provvedere ad effettuare interventi risolutivi. La rateizzazione è sicuramente un vantaggio che tutti i clienti apprezzeranno!

Amca propone questo finanziamento ai propri clienti per permettere loro di migliorare concretamente l’efficienza di funzionamento dell’ascensore. La lavorazione ha ovviamente un costo ma la cifra viene ammortizzata e si usufruisce anche della detrazione fiscale Irpef.

Se l’impianto è in buono stato di funzionamento, invece, con Accedo è possibile intervenire per rinnovare l’estetica dell’ascensore oppure le sue caratteristiche tecniche: l’abbattimento di tutte le barriere architettoniche qualificherà il prodotto stesso.