Azienda

L’azienda Amca Elevatori nasce nel 1959 grazie all’intraprendenza di Pericle Corradini che, sin da giovane, ha potuto lavorare nel settore presso la ditta Falconi e, successivamente presso la Stigler-Otis, entrambe aziende specializzate nel settore, maturando un’esperienza unica nel suo genere.

L’attività iniziale, per non gravare troppo sui primi bilanci dell’azienda, venne svolta personalmente da Pericle Corradini in totale autonomia e da vero “autodidatta”: servizio di manutenzione, piccole riparazioni di ascensori e montacarichi che, inizialmente, vennero installati  nella provincia di Varese.

Dopo qualche anno l’azienda decide di investire nell’inserimento e nella formazione di nuovi dipendenti: viene acquisita la concessione della società Sabiem (ditta nazionale operante nel settore) per conto della quale vengono svolti diversi servizi di manutenzione, riparazione ed installazione di nuove forniture.

Un anno importante per Amca Elevatori è, certamente il 1964, quando viene progettato e realizzato l’innovativo elevatore oleodinamico: questo permette all’azienda di farsi conoscere e di “sfondare” nel settore dei diversi competitors dell’epoca.

Dagli anni ’70 in poi l’azienda continua a crescere e a rafforzare il proprio brand: gli anni passano e Amca Elevatori si arricchisce dell’Ing. Roberto Corradini, figlio del titolare, che inizia a progettare e a realizzare nuovi impianti.

Nel corso degli anni Amca Elevatori cresce e punta essenzialmente alla costante e continua formazione del personale che deve essere preparato ed altamente qualificato, in modo da garantire un servizio efficiente e capace di rispondere alle diverse esigenze dei clienti.

Gli anni ’80 e ’90 sono anni di crescita e gratificazioni per Amca Elevatori: nel 2009 vengono festeggiati i 50 anni di attività!