Avete un’impresa o abitate a Como e cercate un montacarichi industriale per la vostra attività o un impianto elevatore in grado di abbattere le barriere architettoniche a beneficio di anziani e portatori di una qualsiasi disabilità? Oppure siete indecisi se scegliere una piattaforma elevatrice o un ascensore a Como e in provincia? Meglio un montacarichi elettrico oppure oleodinamico? Amca Elevatori è il vostro punto di riferimento per la scelta dei migliori impianti elevatori a Como. 

Scegliere Amca Elevatori significa affidarsi a professionisti specializzati nella comprensione delle vostre specifiche esigenze, ad esperti di lunga esperienza in grado di chiarirvi le differenze tra un modello e l’altro nella delicata fase di scelta. Amca Elevatori vi affiancherà con il suo servizio di consulenza e il suo staff dell’ufficio tecnico dalla fase di preventivo alla consegna dell’impianto. Come azienda del consorzio Impianto Sicuro, Amca Elevatori risponde ai più alti standard di sicurezza e di qualità con personale sempre aggiornato e qualificato e la solidità di oltre 60 anni di attività. Per installare un montacarichi a Como, clicca qui e richiede una prima consulenza gratuita.

 

Montacarichi industriali e per persone: diversi impianti per diverse esigenze

Dettaglio su ingresso ascensore realizzato a Verbania - 1

Come tutte le altre tecnologie progettate e realizzate per la mobilità multidirezionale, anche il montacarichi si differenzia per la sua destinazione d’uso. In commercio, infatti, è possibile trovare i montacarichi industriali e piattaforme elevatrici dedicate al trasporto di persone.

Partiamo dei primi evidenziandone le principali caratteristiche.

Il montacarichi industriale è un mezzo per il trasporto di merci – ed eventualmente del personale addetto – all’interno di superfici produttive a più piani.

Naturalmente maggiore sarà la portata richiesta, maggiore sarà la potenza necessaria. Sono generalmente alimentati a 380V soprattutto nel contesto industriale.

La cabina

La cabina di un montacarichi per azienda risponde a requisiti tecnici e funzionali diversi dal normale ascensore. Oltre alla robustezza in generale, la cabina di un montacarichi è realizzata con una tipologia di materiali che va dall’acciaio con lamiera pre-verniciata alle finiture speciali della pavimentazione. Questi elementi sono del tutto personalizzabili in funzione delle necessità ambientali e produttive che emergono dallo studio tecnico preliminare.

L’apertura delle porte può essere manuale o automatica a seconda dei casi. Difficile parlare di prezzo di un montacarichi industriale senza aver valutato il caso specifico e le esigenze di dimensionamento.

La tecnologia di azionamento dei montacarichi industriali è di due tipi:

  1. elettrica o “gearless” – solitamente scelta laddove c’è poco spazio a disposizione e dove i carichi sono meno importanti.
  2. oleodinamica – solitamente utilizzata laddove è necessario sopportare carichi importanti

La scelta dell’uno o dell’altra tecnologia di azionamento dipende da molti fattori, primi tra tutti, il numero di piani da superare e il peso da trasportatore.

Il montacarichi per persone, o più precisamente la piattaforma elevatrice, invece, è per definizione destinato al trasporto delle stesse. In particolare, questa tecnologia trova una condizione di utilizzo ideale nell’abbattimento delle barriere architettoniche ovvero a favore di tutti gli utenti disabili o a ridotta mobilità che hanno la necessità di superare un dislivello (possono essere le scale di un palazzo o quelle di un edificio pubblico oppure i piani di un’abitazione privata).

A seconda del dislivello da superare e dello spazio a disposizione, la scelta può ricadere su un modello piuttosto che l’altro.

La tecnologia di azionamento delle piattaforme elevatrici è generalmente quella elettrica perché efficiente nel sopportare carichi poco impegnativi e agile in spazi misurati come, ad esempio, le case private. L’impianto elettrico, a differenza di quello oleodinamico, non necessità di un locale macchine dedicato.

 

Piattaforma elevatrice: a cosa serve, come è fatta, come funziona

ascensore in negozio realizzato da Amca Elevatori

Le recenti agevolazioni fiscali volute dal Governo – il bonus 75% – hanno dato una grande spinta a questo prodotto e contribuito alla sua diffusione.

Sono impianti del tutto paragonabili agli ascensori ma con dimensioni spesso ridotte, un prezzo generalmente più accessibile e una necessità di interventi alla struttura che li deve ospitare inferiore. La piattaforma elevatrice può essere installata sia in ambienti interni che in esterni. A differenza dei montascale che segue il profilo della scala stessa consentendo il superamento del dislivello alla singola persona, le piattaforme elevatrici servono al trasporto verticale di uno o più passeggeri. Il loro impiego in esterni richiede l’installazione di una struttura di contenimento la cui estetica può essere facilmente personalizzata in base alle caratteristiche della facciata della palazzina.

L’aspetto esteriore li rende a tutti gli effetti molto simili agli ascensori e anche le possibilità di personalizzazione interna sono innumerevoli. All’interno di abitazioni private, si configurano quasi come dei mini ascensori. In alcuni casi, per determinati carichi o condizioni d’uso, si opta per l’azionamento idraulico. Il comando dell’impianto avviene sempre dall’interno. La loro velocità è inferiore a quella degli ascensori tradizionali ma, per contro, richiedono una minor potenza impegnata, hanno assorbimenti contenuti e richiedono un costo di manutenzione tendenzialmente inferiore.

Amca Elevatori, progetta e installa montacarichi per aziende e privati a Como. Affidati a chi, può vantare più di 3000 impianti in gestione e più di 60 anni di attività.

Prenota la tua consulenza qui. Il preventivo è sempre gratuito.

 

Ascensore e montacarichi: differenze dei due impianti

Iniziamo chiarendo i vantaggi offerti da un montacarichi rispetto a un ascensore. Il primo punto da tenere in considerazione è sicuramente la destinazione d’uso. La risposta a questa domanda è in grado di orientarci già nella scelta. I montacarichi, infatti, sono destinati ad un uso industriale e commerciale – i montacarichi industriali – oppure alle persone che presentano una ridotta mobilità, come gli anziani o i portatori di disabilità. Quest’ultimo è il caso in cui si parla di piattaforme elevatrici ai fine dell’abbattimento delle barriere architettoniche.

In ambito produttivo, quindi, il montacarichi è parte del processo stesso e si configura come un valido aiuto nella movimentazione dei beni e delle merci da un piano all’altro di un sito produttivo o commerciale (pensiamo per esempio all’uso del montacarichi nella logistica dei grandi magazzini o hub).

Per quanto riguarda l’ambito civile, le piattaforme elevatrici trovano la loro collocazione in uffici pubblici, strutture cliniche ed ospedaliere, le attività commerciali come negozi, bar e ristoranti e naturalmente in piccoli edifici residenziali privati in presenza di persone con le problematiche evidenziate poco sopra. Oppure nelle più che diffuse unità indipendenti come case unifamiliari, ville e residenze di pregio.

Devi trasportare merci anche pesanti? Hai bisogno di un montacarichi. Abiti in una palazzina in presenza di anziani o disabili e l’accesso ad essa è difficoltoso? Serve una piattaforma elevatrice. La tua situazione abitativa richiede un impianto per movimentare esclusivamente le persone – dall’abitazione a tre piani al piccolo condominio – da un piano all’altro? In questo caso si parla di ascensore.

Rispetto all’ascensore, il montacarichi è un impianto più resistente che permette generalmente di risparmiare sui costi di costruzione e sulle opere murarie, ha tempi di consegna mediamente più rapidi, presenta una manutenzione meno costosa, è dotato di tutti le certificazioni di qualità e sicurezza e consente un alto grado di personalizzazione in termini di finiture.  Rispetto all’ascensore ha però una velocità ridotta.

È del tutto evidente che l’ascensore trova la sua ideale collocazione laddove i piani da superare sono più di tre, dove è necessaria una certa velocità per superare i dislivelli e l’utilizzo è frequente. Attenzione però: l’ascensore esclude la possibilità di trasportare carichi pesanti e il suo utilizzo per altri scopi, se non quello di trasportare le persone, è sempre sconsigliato.

Per trovare il montacarichi più adatto alle tue necessità a Como, chiama Amca Elevatori e prenota una consulenza gratuita.

 

Dove possono essere installati i montacarichi

I montacarichi hanno una grande versatilità e pertanto possono essere installati in molti luoghi. Naturalmente lo spazio a disposizione è uno degli elementi chiave da prendere in considerazione quando si intende installare un montacarichi soprattutto in ambito privato e commerciale. Nell’industria, come abbiamo visto, diventano importanti altri fattori quali il dislivello da superare, la tipologia e la metodologia di carico.

Amca Elevatori offre ad aziende e privati di Como consulenza gratuita per scegliere, studiare, progettare ed installare la migliore soluzione di montacarichi.

In linea generale, i montacarichi trovano installazione nelle industrie, in tutte quelle situazioni in cui è necessario abbattere le barriere architettoniche, nelle case private, nei ristoranti, negli alberghi, nei centri commerciali, negli edifici pubblici e ospedali.

 

I vantaggi di avere un montacarichi firmato AMCA ELEVATORI a Como

Amca Elevatori è un’azienda che da più di 60 anni si occupa di mobilità multidirezionale offrendo consulenza, installazione e manutenzione qualificata e tempestiva per le industrie, le attività commerciali e le utenze private di Como. Un servizio completo, affidabile e chiavi in mano, dall’installazione alla manutenzione del vostro montacarichi a Como.

Ecco tutti i vantaggi del servizio Amca Elevatori a Como.

  • Con le sue sedi di Varese e Gallarate è in grado di servire Como con rapidità.
  • Amca Elevatori è parte di Impianto Sicuro, il primo e più grande consorzio di primarie aziende del settore unite nel nome della sicurezza. Una doppia garanzia per tutti i clienti.
  • L’azienda è dotata di un magazzino interno che permette di garantire assistenza multimarca montacarichi tempestiva.
  • L’ufficio progettazione interno è ai vertici in materia di esperienza e fa del “su misura” la sua cifra operativa.
  • Installare un montacarichi industriale a Como con Amca Elevatori è sinonimo di consulenza accurata e precisione in tutti i dettagli progettuali e realizzativi.
  • Anche dopo aver installato il montacarichi industriale a Como, potete contare su un servizio di gestione del vostro impianto semplice ed intuitivo e ricevere assistenza in un click.

Il servizio di manutenzione e assistenza, oltre ad essere garantito Impianto Sicuro, è innovativo perché:

  • è multimarca
  • adotta le migliori tecnologie di controllo
  • è configurabile in base alle proprie esigenze
  • Amca Elevatori è dotata di una centrale operativa 24/7 per le emergenze.

Amca Elevatori mette al servizio di tutte le aziende di Como tutta la sua esperienza per scegliere la giusta soluzione chiavi in mano per qualsiasi attività produttiva.

Clicca qui per un preventivo gratuito.